DSA - MILITALY

Vai ai contenuti

Menu principale:

DSA

Brevetti Tedeschi


IL DSA RIFORMATO


Le nuove date del DSA


Ai più attenti non sarà sfuggito che nel 2013 il Deutsches Sportabzeichen ha compiuto 100 anni essendo nato in Germania nel 1913. In questa lunga vita il DSA ha mantenuto inalterate le sue caratteristiche di: ATTRATTIVITA' essendo Ordine ed Onorificenza della Repubblica Federale di Germania; INCORRUTTIBILITA' tutti gli atleti possono constatare la serietà con cui si svolgono le prove; ATTUALITA' il Brevetto è stato via via attualizzato nelle prove, nell'esecuzione, nel sistema premiale.

E' proprio quest'ultimo parametro che assume oggi particolare importanza : l'Ente Federale Sportivo ed Olimpico Tedesco (DOSB) ha istituito già dal 2010 una commissione che si è occupata di varare una riforma per presentare un nuovo DSA, appunto un  DSA RIFORMATO.

Con il supporto di studiosi dello sport, di medici ed atleti, sentito il parere dei 16 Bundesländer sono state emesse le nuove direttive per il conseguimento del DSA a partire dal 1 Gennaio 2013 che, ci auguriamo, porterà il DSA a raggiungere il traguardo del bicentenario.

Ecco i cambiamenti più importanti.

  • Cambiano le classi di età; si è scelto di suddividere ulteriormente le fasce di età. In particolare per gli adulti si ha una prima classe dei 18-19 anni e poi tutte le classi sono divise ogni 5 anni. Vengono inoltre inserite anche classi di età oltre gli 80 anni.

  • Cambia il numero delle prove da superare; le prove da superare con dei risultati passano da 5 a 4. Rimane comunque la necessità di dimostrare di saper nuotare; la verifica di questa capacità è sempre affidata ai Pruefer con dei sistemi ben precisi.

  • Cambia il nome delle prove; non più definite per numero di Gruppo ma con nomi propri. AUSDAUER = Resistenza aerobica e muscolare, KRAFT = Forza, SCHNELLIGKEIT = Velocità, KOORDINATION = Coordinazione.

  • Cambia la composizione delle prove; alcune prove vengono definitivamente tolte (es. corsa 400 e 1000 metri, nuoto 100 metri) mentre altre prove vengono aggiunte (es. nuoto 25 metri)

  • Cambia il sistema premiale; sarà possibile sin dal primo conseguimento, conseguire il DSA in Bronzo, Argento o Oro, a seconda della qualità delle prestazioni, secondo un sistema di calcolo dei punteggi delle varie prove (viene abbandonato il sistema di premiare con Argento ed Oro il numero delle ripetizioni).


Inoltre è stato deciso di enfatizzare il numero delle ripetizioni, consentendo naturalmente di conteggiare in questo numero i Brevetti conseguiti prima del 2013, e creando per i civili (quindi non per i Militari per i quali rimangono inalterati il nastrino e la medaglia) dei pin speciali bicolore con il numero, ogni 5 ripetizioni (5, 10, 15, 20 etc).

 
Torna ai contenuti | Torna al menu